Dal 7 gennaio, secondo le direttive del governo, tutte le attività sono state riaperte in Kenya e con nostra grande sorpresa abbiamo ricevuto una richiesta da circa 300 studenti esterni che vorrebbero entrare a far parte della nostra Paolo's Academy School. 91 bambini in più rispetto al 2020!

 

Poiché è assolutamente necessario mantenere la distanza sociale tra gli studenti, ora stiamo provvisoriamente utilizzando altri spazi per avere più classi per la scuola. Purtroppo questo non basta per accogliere tutti gli studenti che vogliono proseguire con la loro formazione, abbiamo quindi bisogno di costruire al più presto almeno 4 classi per poter accogliere tutti in modo sicuro.

Oltre alla costruzione di nuovi spazi, inoltre, c’è bisogno di facilitare anche il trasporto dei bambini a scuola con un nuovo scuolabus, perché il nostro in questo momento è sovraffollato e deve fare più viaggi per poter trasportare tutti i bambini, causando molti ritardi. Infine è stato necessario assumere altri quattro insegnanti a tempo pieno e uno part-time.

 

Al fine di realizzare il progetto, abbiamo ricevuto un preventivo di 3.422.512 KSH, pari a circa 25.500 EURO e abbiamo iniziato la nostra raccolta fondi per sostenere questa nuova spesa.

 

Questo nuovo progetto è diventato la nostra priorità, al fine di permettere ai bambini di continuare ad andare a scuola mantenendo le distanze sociali. L'istruzione è un diritto fondamentale della comunità che sosteniamo.

 

La situazione è difficile e impegnativa, ma è un grande risultato per AINA onlus. Finalmente la AINA Paolo's Academy è stata riconosciuta dalla comunità come una scuola di qualità, e soprattutto le persone capiscono che studiare con i bambini HIV+ non è pericoloso.

L’obiettivo finale che speriamo di raggiungere al più presto è quello di rendere la scuola sostenibile autonomamente.

 

 

Guarda il preventivo per la costruzione di 4 classi: QUOTATION

 

COME FARE LA DONAZIONE

Sarà sufficiente effettuare un versamento a favore di:

 

A.I.N.A. ASSOCIAZIONE ITALIANA NOMADI DELL'AMORE ONLUS

Via Nomentana, 1367

00137 Roma

 

BONIFICO

IBAN: IT53U0760103200000032001000

 

BOLLETTINO POSTALE

C/C postale n. 32001000

 

PAYPAL O CARTA

 

FACEBOOK

Aina onlus-New Hope

Segui la raccolta fondi su Facebook: PIÙ istruzione MENO stigmatizzazione

 

English Translation Below
 
Do you want to join us and support a good cause? We have started fundraising for AINA Onlus-New Hope and your contribution will make a difference, big or small. Every contribution is fundamental to us. Thank you for your help!
 
Since the 7th of January, according to government directives, all activities have been reopened in Kenya and to our great surprise we have received a request from 300 external students who would like to join our Paolo’s Academy School. 91 more than in 2020!
 
Since it is absolutely necessary to maintain social distancing between students, we are now temporarily using other spaces to have more classrooms in the school. Unfortunately, this is not enough to accommodate all of the students who want to continue with their education, so we need to build at least 4 new classrooms as soon as we possibly can to be able to welcome every child safely. In addition to the construction of new spaces, there is also a need to facilitate the transport of children to school with a new school bus. Our existing bus, is overcrowded and is having to do multiple trips each morning creating long delays to some of the children’s arrival at school and return home after school. We have also hired new teachers, full-time and part-time to be able to teach all of the new children in the new classrooms.
We have received a quote for the project of 3,422,512 KSH which is approximately 25,500 Euros and we have started our fundraising in order to make this happen. This new project has become our priority, we want to welcome all children to our school while maintaining social distancing.
 
The situation is difficult and demanding, but we are so proud of how successful AINA Onlus is and this level of school attendance is a great result for us. It proves that AINA Paolo’s Academy has been recognized by the community as a good school, and above all that people have understood that being in the same school as HIV positive children is not dangerous. Our goal that we are hoping to achieve as soon as possible is, of course, that the school becomes self-sustainable.