Bukenja – Fare Futuro. Progetto sostenuto con i fondi dell’8×1000 della Chiesa Valdese

Aina  ha potuto realizzare “Bukenja – Fare futuro”  grazie al finanziamento della  Chiesa Valdese. Sono stati attivati due laboratori formativi di taglio e cucito ed acconciatore.

Attraverso l’intervento progettuale  è stato possibile raggiungere 40  beneficiarie: 34 donne sieropositive in condizioni di elevato svantaggio socio-economico e 6 ragazze sieropositive, ospiti del villaggio famiglia, con l’obiettivo di offrire una preparazione adeguata all’acquisizione di capacità da utilizzare presso sartorie e “beauty-saloon” già esistenti o da creare in futuro con il sostegno di AINA Onlus attraverso la formula del microcredito.