Erano anni che sognavo l’Africa e finalmente l’ho trovata. Mi è sembrato di trovare la casa che cercavo da sempre, una casa composta da gente semplice, accogliente e felice nonostante i grandi problemi che affliggono questa terra.

Sono partita per insegnare loro e invece ho imparato tanto.

Ho imparato che bisogna sempre ringraziare la vita solo per essere in questo mondo, che si può essere allegri nonostante tutto, che si può essere felici di donare senza ricevere e soprattutto che nella vita le cose realmente importanti non sono sempre quelle che sembrano.

Grazie Africa, non vedo l’ora di tornare a respirare i tuoi profumi, ascoltare i tuoi suoni, vedere i tuoi colori ed emozionarmi con la tua gente.

Ilaria, da Roma.