Home La Scuola

La Scuola

La nuova scuola dei “Bimbi del Meriggio”

 AINA Paolo’s Academy

La cultura è l’arma più potente per vincere le discriminazioni, per affermare il diritto alla salute, alla giustizia sociale e al lavoro – contro ogni forma di sfruttamento vecchio e nuovo.
Con questa riflessione AINA e il Fiore del Deserto hanno progettato e realizzato la costruzione di una scuola all’interno del villaggio “Bimbi del Meriggio” con la consapevolezza che solo l’istruzione e la cultura possono combattere la povertà in tutte le sue manifestazioni.

Ed è così che nell’estate 2012 quello che all’inizio della vita del Villaggio ci era sembrato un obiettivo importante ma lontano dal poter essere realizzato è diventato – all’improvviso – realtà. Nel gennaio 2013 è stata inaugurata la – “Paolo’s Academy” Primary School -, in memoria di Paolo Sbordoni Angelotti, un amico dell’AINA che tanto amava questo luogo.
Sua moglie Mimma, i parenti ed amici carissimi di Paolo hanno sostenuto economicamente e affettivamente l’iniziativa insieme all’importante ed immancabile sostegno di March to the Top. Un ringraziamento speciale va anche allo studio legale di Nairobi, Bengi Mirti & Associates, per il contributo finanziario dato per la costruzione di una classe in memoria di Fides, una bambina del Villaggio venuta a mancare.
Importante obiettivo della scuola, oltre all’istruzione, è l’integrazione dei ragazzi ospiti del Villaggio Bimbi del Meriggio con il loro territorio di appartenenza ed è al fine di combattere lo stigma che sieropositività ed istituzionalizzazione comportano, che la scuola è aperta ai ragazzi esterni.
La “Paolo’s Academy” è una Primary school (corrisponde alla nostra scuola elementare e media) inserita nel sistema scolastico keniota riconosciuta dal Ministero della Pubblica Istruzione. Il corpo docente impiegato è privato ed è stato selezionato da un collegio scientifico italo-kenyota. L’educazione scolastica in Kenia è molto strutturata; i programmi sono
definiti dal Ministero dell’Educazione e gli insegnanti seguono corsi universitari specifici per l’insegnamento.
La scuola è ora composta da un edificio che comprende 8 classi mentre la nursery, la segreteria, la sala insegnanti, la biblioteca e gli uffici amministrativi sono al momento (Aprile 2015) in costruzione e ci auguriamo possano essere disponibili in settembre. Per mancanza di fondi i lavori procedono lentamente ma contiamo di terminarli per la prossima estate

L’anno scolastico inizia a Gennaio e termina a Dicembre, con due o tre settimane di vacanza ogni trimestre; alla fine di ogni trimestre i ragazzi sostengono un’esame generale con assegnazione di punteggi. Inglese, Kiswahili, Matematica, Scienze, Religione e Social Studies oltre Musica ed Educazione Fisica sono le materie che i bambini strudiano.

L’orario scolastico è lo stesso di tutte le scuole primarie: le lezioni hanno inizio alle 8,10 e terminano alle 15,10. Le ore di lezione sono di 45 minuti ciascuna, con due pause nella mattina di soli dieci minuti: una alle 9.30 e una dalle 10.50 per il thè.
La pausa pranzo è dalle 12.45 alle 14.00.
Ogni lunedì mattina si apre la settimana scolastica con l’alza bandiera a cui segue un breve incontro tra insegnanti, alunni ed il manager.
Ogni venerdì, al mattino, un’altra piccola cerimonia e l’ammaina bandiera chiudono la settimana.
Per migliorare l’apprendimento e recuperare qualche precedente scarto scolastico, si tengono lezioni anche il sabato mattina.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, clicca su "Accetta" , quindi permetti il loro utilizzo.

Chiudi